02/04/2012 - 1/1/2012 - Per effetto di quanto disposto dalla Legge di stabilità 2012 (L. 183/2011), a decorrere dal 1° gennaio 2012, le Amministrazioni Pubbliche e quindi anche gli uffici giudiziari possono rilasciare certificazioni valide ed utilizzabili soltant

Per effetto di quanto disposto dalla Legge di stabilità 2012 (L. 183/2011), a decorrere dal 1° gennaio 2012, le Amministrazioni Pubbliche e quindi anche gli uffici giudiziari possono rilasciare certificazioni valide ed utilizzabili soltanto nei rapporti tra privati. Sulle certificazioni rilasciate dall’ufficio viene apposta la dicitura “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della Pubblica Amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi”. Le P.A. non possono infatti più richiedere e accettare certificati, essendo i medesimi sostituiti dalle dichiarazioni sostitutive di certificazioni (art. 46 D.P.R. 445/2000) e dalle dichiarazioni sostitutive dell’atto di notorietà (art. 47 D.P.R. 445/2000).



[Torna all'Archivio delle Notizie]